menu

CATALOGO E-SHOP

 
///

DENTRO LA SVASTICA

di Tom Horrow
"Un velo parve caddergli dagli occhi. Gli sembrò di risalire da un pozzo, da quell’abisso di sensazioni in cui era sprofondata. La realtà gli sembrò essere più vivida e più lucida di quanto non lo fosse mai stata. Un risveglio nel risveglio."
Credereste alle parole dei Rivelazionisti? Affermano che i Nazisti controllano la realtà inquinando l’aria con la Molecola, la più micidiale delle armi nervine. Vi fidereste dei Nazisti, che additano i Rivelazionsti come dei luridi drogati, assuefatti agli effluvi della droga A-PITT? Da che parte vi schierereste? Non c’è altra soluzione se non quella di assumere una pillola di A-PITT, e scoprire cosa si nasconde sotto i maestosi edifici di metallo a forma di Svastica, disseminati per tutta l’Europa.
NOTE BIOGRAFICHE
Tomas Zackary Horrowsky nasce a Seattle il 6 Novembre 1954 da emigranti europei. Partecipa ai movimenti studenteschi della sua città natale nel 1970, milita nei Seattle Liberation Front, un gruppo radicale di protesta. Legge parecchi classici. Conosce Dick. Silverberg. Moorcock. Amila. Le Guin.