menu

CATALOGO E-SHOP

 
///

ACCADDE A BORGOLACO

di William Lombra

"Alla fine si convinse che l’atteggiamento omertoso della popolazione era l’indizio più credibile di come il Rione de Pietà fosse complice nella faccenda e che l’artefice sommo e orchestratore della memorabile sinfonia di terrore, non fosse altri che il fantomatico rigattiere."

Borgolaco è una terra di confine, presieduta dall'omonima città. Ricca di orrori e palazzi fatiscienti, in cui rigattieri malvagi e cerusici pazzi infestano la popolazione, compiendo rituali macabri, dai laboratori nascosti nell'oscurita di una cantina, alle soffitte più erte.


Ci addentriamo in un mondo gotico che rasenta le atmosfere oniriche di un Machen e dipinge le ombre nascoste tra i vicoli di Praga cari a Meyrink.


Sotto l'influenza di Lovecrat, Poe e Stevenson, un giovanissimo William Lombra ci stupisce con una prosa farcita di lemmi novencenteschi. Ci sorprende con un'erudita divagazione gotica nel lungo racconto "Il castello di Pietra vivente".
Dallo stile pomposo, ampolloso e a tratti infantile, l'autore ci ha stregato per la peculiarità della composizione.


Acquista una copia in formato tascabile: http://www.lulu.com/shop/william-lombra/accadde-a-borgolaco/paperback/product-21953235.html